LASCIATE CHE I PENDOLARI VENGANO A ME

Like
258
Creberg Teatro Bergamo

Con I Legnanesi

Di Felice Musazzi e Antonio Provasio
Con Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi
Musiche Arnaldo Ciato, Enrico Dalceri
Coreografie Sofia Fusco
Regia Antonio Provasio

Dopo il grande successo nella scorsa stagione, che li conferma protagonisti assoluti del panorama teatrale italiano con 120.000 spettatori, I Legnanesi tornano con un nuovo spettacolo che, per la prima volta, ha un titolo in italiano e non in dialetto lombardo: Lasciate che i pendolari vengano a me. Il titolo riprende quello di una rivista ricevuta in eredità da Felice Musazzi, ma i contenuti sono inediti, sempre caratterizzati da uno sguardo all’attualità. Restano invece invariati i protagonisti, ormai entrati nella tradizione e amati dal pubblico – la Teresa, Mabilia e Giovanni – e l’ambientazione, ovvero quel “cortile” che ha caratterizzato la vita dell’Italia non solo in Lombardia: il regno delle donne, dei ragazzi, degli amori e dei litigi, delle invidie, dei problemi di tutti i giorni, dove però, in fin dei conti, tutti vivono in armonia e serenità.