Edoardo Bennato

11
3723
Creberg Teatro Bergamo
Edoardo Bennato
01 Dic
Mercoledi'
2021

RECUPERO SPETTACOLO DEL 13 marzo / 20 maggio / 12 novembre 2020 / 1 marzo 2021

I biglietti acquistati per le precedenti date rimangono validi

______________________________

Edoardo Bennato

In CONCERTO

organizzatore: Zodiak Srl

______________________________

Al Creberg Teatro di Bergamo mercoledì 1 dicembre, Edoardo Bennato propone al pubblico un emozionante viaggio musicale attraverso più di quarant’anni di carriera. In quasi tre ore di pura energia, tra rock, blues, musica elettronica e l’inconfondibile stile cantautorale, il pubblico potrà ascoltare i grandi classici dell’artista napoletano contenuti in nei noti concept-album, da “Non farti cadere le braccia” a “Io che non sono l’Imperatore” passando attraverso “La torre di Babele” e “Burattino senza fili”, il lavoro discografico del 1977 dove la favola diventa il mezzo per parlare con semplicità ed efficacia alla gente. E poi, ancora, i successi degli anni ‘80 e ‘90, molti dei quali sono rimasti nelle classifiche italiane dei dischi più venduti per diverse settimane o sono diventati veri e propri tormentoni estivi: “Tu vuoi l’America”, “Ok Italia”,  “W la mamma”, “Se non ci fosse lei”, “Afferrare una stella”, “Un’estate italiana”, canzone ufficiale del campionato del mondo 1990 svoltosi in Italia e cantata con Gianna Nannini, “Ho fatto un selfie”, solo per citarne alcuni.

Un percorso tra emozioni e ricordi per rivivere l’evoluzione artistica e creativa di Edoardo Bennato, primo fra gli italiani ad approdare allo stadio San Siro di Milano, nel 1980, per un memorabile concerto davanti a 70.000 persone.

Un concerto, quello al Creberg Teatro, che si propone come un racconto in musica, con l’ironia che da sempre contraddistingue Edoardo Bennato, dei diversi aspetti della nostra società: la politica, la famiglia, i figli, la falsità, il futuro, l’amore, il mondo delle donne; tra impegno e leggerezza, senza mai dimenticare le sue radici. Sul palco con Bennato la storica B Band: Giuseppe Scarpato e Gennaro Porcelli alle chitarre, Raffaele Lopez alle tastiere, Arduino Lopez al basso e Roberto Perrone alla batteria.